MAMA’

MAMA’ 2018-02-19T06:59:23+00:00

Project Description

Mama’

TESTI E REGIA
Valeria Pilia

ATTORI
Manuela Sanna

La Sardegna e la Madre Natura sono al centro di questo percorso evocativo che incanta i bambini trascinandoli in fantastici racconti della millenaria cultura sarda.

Mamà (una dea? una fata? o forse semplicemente una mamma) dal suo grembo, un gonnone dalle mille tasche, estrae astri, piante, animali e strani esseri, canta il muoversi della luna e del sole, e dà vita a leggende e ad antichi miti della Sardegna. Si spalanca così un mondo immaginario dove appaiono personaggi ed esseri leggendari: cosa pensare di quel folletto dispettoso che nasconde un tesoro o di quel fantastico cavallo verde, e che dire di quella brutta strega che si nasconde nel pozzo? Mamà racconta con dolcezza e delicatezza anche degli elementi naturali, di quanto siano importanti e da salvaguardare, lei lo sa bene perché vive nei boschi e sa quanto delicato sia il suo equilibrio. Per questo si fa aiutare dalle janas che sanno parlare con gli animali e lottano per difendere la natura.
Lo spettacolo è scandito da una drammaturgia per immagini e piccoli racconti avvalendosi di ombre, oggetti, burattini in cui fantastico e quotidiano s’intrecciano procedendo per libere associazioni.

Età consigliata: dai 3 ai 1O anni

Durata: 6O minuti

Tematiche e finalità: promuovere e diffondere la tutela dell’ambiente e del patrimonio storico e artistico sardo; trasmettere alle nuove generazioni l’amore per la propria terra e per le tradizioni locali, bene primario per confrontarsi con il mondo; promuovere la conoscenza attraverso il gioco e il divertimento; imparare a conoscere per amare, per proteggere e divenire responsabili. Promuovere la conoscenza delle leggende e della mitologia sarda.

Tecniche: d’attore, canto, ombre,pupazzi, maschere

Con Valeria Pilia e Manuela Sanna

Testi e regia: Valeria Pilia

Leave A Comment